Pontemagno è un marchio commerciale nato dalla stretta collaborazione avviata nel 1997 fra la Casa vinicola Piersanti ed il commerciale Cesare Lorenzetti, riuscendo così a fondere in una sola idea qualità ed esperienza nel settore. Pontemagno esordisce nel 2000 con il Verdicchio dei Castelli di Jesi classico Superiore Bachero che fin da subito suscita scalpore per intensità e potenza del gusto fino a vincere anche alcuni premi importanti quali “Vino e tartufo” nel 2008, “Diploma di Gran Menzione -Vinitaly” nel 2008, “Vinibuoni d’Italia” nel 2009, “Le Marche da Bere” nel 2009, “10° selezione nazionale vini da pesce” nel 2009, “Diploma di Gran Menzione -Vinitaly” nel 2009, “12° selezione nazionale vini da pesce” nel 2011, “Diploma di Gran Menzione -Vinitaly” nel 2011 e “Decanter World Wine Adwords” nel 2011, mantenendo una fascia di prezzo altamente competitiva. Da questo concetto pochi anni dopo nasce un secondo marchio commerciale denominato “Il Teatro del Vino” che esprime al meglio il concetto di rapporto qualità prezzo offrendo alla platea del consumo un “fuoriclasse” chiamato Quota 311 anche lui premiato nella “9° Selezione Nazionale dei Vini da Pesce” nel 2008, ne “Le Marche da Bere” nel 2009 e ne “Le Marche da Bere” nel 2011.

Pontemagno e Teatro del Vino ad oggi risultano essere una scelta di consumo e ancor più una filosofia del lavoro. Si vuol garantire ad ogni vendemmia e più precisamente in ogni singola bottiglia un eccellente standard qualitativo accompagnato ad un costo ragionevole. È proprio questo il nostro modo di vedere il prodotto vinicolo, poter offrire un prodotto di ottima qualità anche a chi non è disposto a spendere eccessivamente tanto per degustare un buon vino. Crediamo in questo tipo di filosofia che negli anni ci ha garantito ottimi risultati aziendali e soprattutto sulla soddisfazione del cliente che in fondo è quello che conta di più.

© 2016 - S. Piersanti & C snc - Borgo S. Maria n.60 - 60038 San Paolo di Jesi (AN) - P.IVA: 00701720427 - Credits